In Anti & Politica

berluscaspredDI MATTEO CORSINI

Mentre tutti quanti assistono al caos post elettorale, vorrei riprendere una delle ultime dichiarazioni rilasciate prima del voto dal giaguaro non smacchiato. Dopo aver fatto promesse non mantenibili (peraltro, quando ha governato non ha mantenuto neppure quelle che lo sarebbero state), Berlusconi è arrivato a sostenere che potrebbe mettere mano al proprio portafoglio qualora si rimangiasse la promessa di rimborsare l’Imu sulla prima casa.

A chi gli ricordava che il suo patrimonio personale è stimato in circa 4.5 miliardi, Berlusconi ha replicato: “con mezzo miliardo io vivrò benissimo”. In effetti 500 milioni di euro assicurano una vita più che dignitosa, soprattutto a una persona che va per i 77 anni. Ancorché lo stesso autore della dichiarazione abbia più volte detto che pensa di campare fino a 120 anni, con 500 milioni potrebbe spendere circa un milione al mese senza azzerare anzitempo il patrimonio, pur ipotizzando che, nel frattempo, la quota residua non renda nulla.

Magari se rimanesse con “solo” mezzo miliardo potrebbe pure chiedere uno sconticino al tribunale che lo ha condannato a passare circa 100mila euro al giorno alla ex moglie. Che la promessa dell’ultima ora servisse a questo scopo?

Post suggeriti
Commenti
  • fulvio bernardini
    Rispondi

    Dichiarazione fatta a ridosso del voto. Sicuramente servita per convincere un po’ di Ingenui…….vorrei che non venisse dimenticata!!!!

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca