In Economia, Esteri

bernanke-vampdi RICHARD DAUGHTY (alias The Mogambo Guru)

Sono tornato, e poi calmato, dal mio viaggetto disastroso in banca. Non sono mai stato così arrabbiato e umiliato in tutta la mia vita, inclusa anche quella volta imbarazzante in seconda media quando la bella Jennifer, che ho profondamente amato più della mia stessa vita, disse a Mary Sue, che disse a Marcie, che disse al suo fidanzato Marco, che disse a Todd, che disse a Bob, che disse a me (quando ormai tutti lo sapevano), che io ero rivoltante. In ogni caso, le vecchie cicatrici non guariscono mai del tutto. La mia giornata era iniziata abbastanza bene con me che notavo come negli ultimi mesi si fosse misteriosamente stabilizzato l’enorme debito nazionale arrivato a $16.738 miliardi, forse perché aveva già sforato il tetto dei $16.699 miliardi imposto dal Congresso.

E dovevo credere che questa enorme quantità di debito fosse davvero statica, nonostante le ampie e continue creazioni di moneta della Federal Reserve in modo che potesse utilizzarle per acquistare più debito pubblico, per la somma di $9.55 miliardi tre settimane fa, $29 miliardi due settimane fa e $39 miliardi la scorsa settimana? A questo punto il mio cuore ha iniziato a battere più velocemente, i denti si digrignavano e stavo finendo in iperventilazione dopo aver constatato che la Federal Reserve aveva acquistato, a titolo definitivo, $782 miliardi di debito pubblico degli Stati Uniti negli ultimi dodici mesi. Il 23% di tutta la base monetaria! Gaaahhh!

In realtà la situazione è diventata surreale quando ho notato che, nonostante venisse finanziato un governo fascista che ci spinge sempre di più nel buco nero di un deficit ed un debito impagabili, questo nuovo debito era sorprendentemente scomparso (da un punto di vista strettamente contabile)! Andato! Sparito! Quello che gente come noi si chiede — individui definiti stralunati perchè fedeli agli insegnamenti della Scuola Austriaca di economia, gold bug paranoici, svitati con le armi, amanti della Costituzione — “Hey! Cos’è’ questa merda?” In secondo luogo, essendo capitalisti avidi e maiali di libero mercato, vogliamo sapere: “Questo incredibile trucco può funzionare anche per noi —— per me! —— zoticoni che lavoriamo ogni giorno? Mi piacerebbe davvero prendere in prestito un sacco di soldi e farli sparire completamente!”

Si scopre, mi dispiace dirlo, che si tratta di un trucco. Jack Lew, Segretario del Tesoro, ha scritto a John Boehner (presidente della Camera) per dirgli che il Tesoro stava usando “il set standard di misure straordinarie” che avrebbero permesso al Tesoro di continuare a prendere in prestito e spendere ad un ritmo di $4 miliardi al giorno, tenendo il tutto fuori bilancio.  Ergo, neanche un centesimo finirà sul Daily Treasury Statement. Incredibile! Naturalmente si tratta solo di un trucco contabile, ma il cervello impazzisce se si pensa alle implicazioni! Qui è quando si torna a pensare a se stessi: “Ci deve essere un modo per fare soldi! Ma in che modo? COME?”

Poi mi è capitato di leggere che Ben Bernanke, presidente della Federal Reserve, si è casualmente reso conto che il Tesoro non segnala come il proprio debito stia esplodendo perché sta utilizzando “un dispositivo di contabilità,” cosa che apparentemente Bernanke approva perché altrimenti cozzerebbe con il tetto del debito del Tesoro —— “ecco qui, un po’ di spazio in più per la testa.” Quello è stato il momento in cui, sorprendentemente e meravigliosamente, si è illuminata sulla mia testa la lampadina delle grandi idee del Mogambo per Diventare Subito Ricchi (MDSR)! Proprio così! Mi sono stupito! Sto davvero cominciando a capirci qualcosa!

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

Prima di diventare consapevole di cosa stavo per fare, nel mio entusiasmo sono saltato dentro la Super Auto del Mogambo, l’ho accesa e sono partito a razzo! Facendo ruggire il motore! Fancendo urlare i pneumatici! Mettendo la radio a palla! Via lungo la strada! Andavo dritto, poi giravo, poi continuavo ad andare dritto, poi giravo, poi ancora dritto per un po’, fino ad arrivare al parcheggio della banca! Per accendere un enorme prestito!

In un primo momento tutto andava bene, erano tutti sorrisi e strette di mano, e tutti volevano offrirmi un caffè. Fino a quando non mi hanno fissato mentre spiegavo come li avrei rimborsati.

Casualmente ho alzato un sopracciglio e fatto comprarire sul mio volto un sorriso di compiacimento, nato dalla mia improvvisa e profonda comprensione delle procedure operative del Dipartimento del Tesoro, che sono certificate come genuine dalla Federal Reserve (soprattutto secondo Ben Bernanke, che parla come capo di tutte le banche).

Ho detto freddamente, con un tono della voce di condiscendenza altezzosa: “Con un set standard di misure straordinarie, naturalmente!”

A giudicare dall’espressione stupita sui loro volti e dal loro brusio costituito da domande e risposte, mi sono reso conto che non erano “aggiornati” sulla moderna teoria e pratica bancaria.

Così ho dettagliatamente illustrato come mi avrebbero prestato un sacco di soldi in modo da potermi concedere un po’ di “spazio extra per la testa,” e come non li avrei rendicontati (e nemmeno ci avrei pagato le tasse!). Voglio dire, è sui giornali e su Internet!

Eppure ho dovuto spiegare più di una volta e con pazienza quello che sembrava un concetto semplice. “Prendo il denaro e lo spendo, ma non lo rendiconto, e voi continuate a prestarmi sempre più denaro e tenete la bocca chiusa! E’ solo il set standard di misure straordinarie! Per concedermi un po’ di spazio per la testa! SPAZIO PER LA TESTA, idioti! Con il set standard di misure straordinarie!”

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

Per qualche ragione sconosciuta il resto dell’incontro è andato improvvisamente in discesa con domande sempre più precise, come mostrano chiaramente i documenti del tribunale: “Che diavolo è questa roba senza senso?”

Ma non importava quanto urlassi a gran voce “set standard di misure straordinarie,” o quanto dicessi loro che razza di imbecilli fossero, o come non cogliessero un’occasione d’oro grazie al moderno settore bancario mentre io mi beccavo contanti in nero (e quindi tutti avrebbero vinto), la storia si è conclusa con me che gridavo a squarciagola: “Un set standard di misure straordinarie, idioti! Approvato dal presidente della Federal Reserve! Guardate! GUARDATE!” mentre degli energumeni mi scaraventavano bruscamente fuori dalla banca.

E’ stato solo quando ero a metà strada da casa che ho pensato all’argomento perfetto. Forse se avessi spiegato: “Questo è il vostro ruolo nello schema globale delle cose, cretini! Le banche rappresentano un parassita per la Federal Reserve, essendo essa quella brutta scrofa che alimenta il sistema bancario americano, piena di moneta fiat e debiti schiaccianti, e alla cui sporca tetta allatta i banchieri con un latte velenoso costituito da un moneta fiat ed una riserva frazionaria spropositata; ecco, voi siete come dei piccoli e avidi suinetti malati, mentre lasciate il resto di noi a sprofondare nella vostra sporcizia. Ora datemi quel prestito!”

Beh, non ho ottenuto il prestito e nessuno in banca vuole più parlare con me, ma ora ho una visione migliore di come siamo finiti in questo pasticcio.

Così, nella mia ribollente indignazione, ho trovato una similitudine calzante: i banchieri sono delle mezze seghe. Non tutte le mezze seghe sono banchieri. Ma i banchieri sono mezze seghe.

Con questo lirismo lapidario ed incomparabile deploro ovviamente la loro mancanza di istruzione nella Scuola Austriaca, o nel non aver mai dato un rapido sguardo all’intera storia dell’economia ed al terribile destino dei paesi e delle loro banche che furono abbastanza stupidi da aumentare volontariamente la loro offerta di moneta attraverso una valuta fiat.

Se lo avessero fatto, avrebbero acquistato oro ed argento, ed avrebbero insistito sul fatto che staremmo meglio con un gold standard.

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

O come minimo avrebbero ordinato una copia del nuovo e fantastico libro Economica Mogambo, dal quale avrebbero imparato queste cose (e sono felice di dire che ora è in vendita!). Ed anche se non l’ho ancora letto, spero che sarà tutto quello che ho sperato che sia: uno strepitoso best- seller, così tutti potranno ordinarlo, leggerlo e dire: “Quel demente di un Mogambo ha ragione, ed abbiamo sbagliato a screditarlo per le sue sgradevoli abitudini personali e per le abitudini alimentari selvatiche”; e, con un consenso pressoché unanime, la nazione verrà da me in ufficio e mi permetterà di governare il paese come un monarca assoluto con poteri dittatoriali per far rispettare la Costituzione ed un gold-standard!

E poi… il mondo!

Senza raggiungere questo scopo, si può raggiungere lo stesso fine comprando semplicemente abbastanza oro, argento ed un pizzico di scorte di petrolio; dopo di che sarete ricchi oltre i vostri sogni più bizzarri quando i loro prezzi saliranno, saliranno, SALIRANNO grazie alla Federal Reserve che crea così tanta moneta.

E il tutto senza fare alcun lavoro! Basta sedersi e rilassarsi! Lasciate che facciano tutto le banche centrali! Whee! Questa roba dell’investire è facile!

traduzione di Francesco Simoncelli

Recommended Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search