In Anti & Politica, Economia

7di JOSEPH R. PEDEN*

Quali furono le conseguenze dell’inflazione? Una delle cose strane circa l’inflazione durante l’Impero romano è che mentre lo Stato romano sopravvisse (lo Stato romano non fu distrutto dall’inflazione) ciò che andò distrutto dall’inflazione fu la libertà del popolo romano, in particolare la prima vittima fu la loro libertà economica.

Roma ebbe fondamentalmente un modello di laissez-faire nei rapporti tra Stato ed economia. Tranne in casi di emergenza, che erano solitamente legati alla guerra, il governo romano in genere seguì una politica di libero scambio e di minima restrizione sulle attività economiche della sua popolazione.

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

Ma sotto la pressione della necessità di pagare le truppe e sotto la pressione dell’inflazione, la libertà del popolo cominciò ad essere seriamente erosa molto rapidamente….

CONTINUA A LEGGERE QUI

Post suggeriti

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca