In Ambientalismo, Economia

jdi TERRY L. ANDERSON*

«In tempi di cambiamento gli studenti erediteranno la terra, mentre i dotti si troveranno ben equipaggiati per affrontare un mondo che non esiste più» (Eric Hoffer)

L’ambientalismo contemporaneo e l’economia neoclassica hanno parecchio in comune, più di quanto si possa pensare. In primo luogo, essi sono legati da una visione basata su modelli di equilibrio. Molti ambientalisti vedono nella natura indisturbata dagli esseri umani uno stato di equilibrio, e gli economisti neoclassici vedono i mercati tendenti verso un equilibrio in cui la domanda e l’offerta sono bilanciati dai prezzi.

In secondo luogo, essi sono legati da una visione di come gli esseri umani si interfacciano con l’ambiente e l’economia….

CONTINUA A LEGGERE QUI

Post suggeriti

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca