In Economia

tasseLETTI PER VOI

In Italia anche un bilancio in utile può diventare una trappola mortale. Il fisco non è solo contro il risparmio, è anche scatenato contro i creditori.

Mi è accaduto di chiudere un bel bilancio in utile, per effetto di un processo civile che finalmente ha riconosciuto un credito verso un ministero. Di questi tempi sembrerebbe un caso fortunato no? Invece è una tegola in testa, perché devi emettere la fattura e iscrivere il credito subito a bilancio. Così ti ritrovi a pagare subito l’IVA più le imposte sul reddito d’impresa, senza aver ancora incassato un’euro.

In soldoni : lo Stato italiano con una sentenza riconosce di doverti 100 ma non te li paga, mentre il fisco ne vuole subito 30 di imposte sul reddito e 21 di IVA. Cosicché ti ritrovi a chiedere un prestito in banca per 51 euro e più indebitato di prima. È una cosa semplicemente folle.

di Paolo C. Tratto da: http://www.beppegrillo.it/2013/08/il_fisco_contro.html

Recommended Posts
Comments
  • eridanio
    Rispondi

    Se è ipossibile sottrarsi dal pagare le tasse sottraetevi almeno dall’illusorio affare di fornire beni e servizi all’insolvente stato.
    (Se non lo faccio io lo farà qualcunaltro? Ben per te!)
    Se fornisci patisci, se patisci tu non patisce lo stato e se lo stato trova allocchi che lo forniscano patiscano ques’ultimi o muoia lo stato ladro.

    Affamare la bestia è anche non partecipare alle gare. Se la gente si astenesse e trovasse il modo di riciclarsi, magari più in piccolo, ma in maniera sostenibile rimarrebbero a fornire lo stato solo i mafiosi e chi già non ha nulla da perdere.
    Se lo stato aggrava l’insolvenza se la faranno fuori tra delinquenti e falliti. State però attenti al rantolo espropriativo finale. Tenteranno di coinvolgerci, puoi giurarci che ci proveranno. Siamo però fortunati perchè il grosso è già stato aggredito ed ora rimangono da aggredire con tassazioni ed espropriazioni solo beni o redditi ad alto grado di reazione. Il cappio al collo la bestia sa già di averlo. Sappiatelo anche voi.
    Qualcuno la buccia sul campo ce la deve lasciare. E’inevitabile. Lo stato fa il suo giuoco, voi fate il vostro (se potete) altrimenti traetene le conclusioni ed assumete la posizione d’impatto.
    MA BASTA LAGNE! QUI DI VERGINI NON CE NE SONO. L’ARITMETICA FISCALE MOLTI FAN FINTA DI NON CONOSCERLA, FINTANTO CHE SE LO POSSONO PERMETTERE.
    Affamate la bestia con pensieri, parole, opere ed omissioni.

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search