In Libertarismo, Varie

Movimento_Libertario_(Italy)_Logo_DI REDAZIONE

Nella Circoscrizione Centro storico Modena, da ieri si è costituito il gruppo del Movimento Libertario di cui Michele Gandolfi sarà il capogruppo. Chiuso il rapporto con la Lega Nord, incrinato da molti mesi, Gandolfi ha scelto di alzare il vessillo dorato con la balestra.

Gandolfi: “Basta con la Lega Nord, partito che ufficialmente era nato come anti tasse (paga e taci somaro del nord), individualista e autonomista ora a Modena abbraccia le tesi del PD, le tesi degli ambientalisti anti auto e le tesi Keynesiane più becere e più illiberali. Basta!

 

Post suggeriti
Mostrati 6 commenti
  • Albert Nextein
    Rispondi

    E vai.
    Mi cambio il vestito.

  • Liberty Defined
    Rispondi

    una buona notizia

  • libertyfighter
    Rispondi

    Benvenuti. Altri che han preso la pillola blu. Hanno scoperto quant’è profonda la tana del bianconiglio.

  • Gran Pollo
    Rispondi

    libertyfighter: la pillola rossa. Quella blu è per quelli che volevano restare in matrix.

  • SANDRO GIBELLINI
    Rispondi

    CARO MICHELE GANDOLFI, ESISTE UN PROGETTO?

    • Fidenato Giorgio
      Rispondi

      Invece di aspettare tutto dagli altri, perché non costruisci tu un progetto?

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca