In Anti & Politica, Economia, Esteri

jkj

di RYAN W. MCMAKEN*

I leader Repubblicani del Congresso e il presidente Obama hanno recentemente concordato un accordo sul bilancio di due anni. E nel caso vi preoccupiate, siate certi che non ci sono tagli significativi a qualsiasi programma di governo.

Oh certamente ci saranno aumenti di spesa per alcuni programmi e tagli per altri, ma l’importo totale speso avrà solo modifiche minime al quadro generale. Alcune di esse saranno coperte da entrate fiscali, ma circa la metà di esse sarà coperto, ancora una volta, da un aumento del debito.

cLICCA SULL'IMMAGINE E SCEGLI LA MAGLIETTA DEL MOVIMENTO LIBERTARIO PERFETTA PER TE

La Brookings Institution nota:

«Il secondo problema è che il lubrificante del Congresso, utilizzato per mettere in atto l’accordo, era del denaro che non ha. Così, secondo il Commitee for a Responsible Federal Budget, tutte le spese in questa operazione sono costate 154 miliardi di dollari, ma quelle compensate nel disegno di legge ammontavano a soli 78 miliardi di dollari. Così, il vero costo netto del disegno di legge, escludendo gli espedienti di bilancio, è stato di 76 miliardi di dollari. Come sempre, il denaro sarà ottenuto mediante un maggior indebitamento, aumentando così il debito della nazione»….

CONTINUA A LEGGERE QUI

Post suggeriti

Lascia un commento

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca