Informazioni sui cookie

Esteri

LA SPAGNA, I MANGANELLI DEL GOVERNO E LA COMMISSIONE D'INCHIESTA

LA SPAGNA, I MANGANELLI DEL GOVERNO E LA COMMISSIONE D’INCHIESTA

DI GIOVANNI BIRINDELLI “Il governo spagnolo ha risposto un secco ‘no’ alla richiesta del Consiglio d’Europa di “avviare rapidamente un’inchiesta indipendente sulle accuse di brutalità della polizia durante il referendum organizzato il 1 ottobre in Catalogna”, ha detto il commissario ai Diritti umani, Nils Muiznieks”. A me sembra quasi che, nel loro subconscio, i burocrati del governo di Madrid vogliano… Read more →

CATALOGNA, VI SPIEGO PERCHÉ SONO FAVOREVOLE AD OGNI SECESSIONE

CATALOGNA, VI SPIEGO PERCHÉ SONO FAVOREVOLE AD OGNI SECESSIONE

di VALENTINA CAVINATO In questi giorni si parla tanto della Catalogna e del nostro referendum del 22 ottobre prossimo, che secondo me è solo l’ennesima presa in giro. Desidererei condividere con voi qualche mia riflessione, spiegandovi le ragioni che mi portano a stare dalla parte dei catalani e delle indipendenze in generale. E questo indipendentemente dal fatto che sia un’autentica… Read more →

LA SVIZZERA E' IL MODELLO DA IMITARE. IL RESTO? UNIONE SOVIETICA EUROPEA

LA SVIZZERA E’ IL MODELLO DA IMITARE. IL RESTO? UNIONE SOVIETICA EUROPEA

di UMBERTO FABIANI In Svizzera le tasse sono molto basse e c’è grandissima libertà di impresa e quindi c’è lavoro per tutti. E tutti vorrebbero emigrare per lavorare in Svizzera. C’è tutela della proprietà privata e quindi tutti per difendere i propri risparmi li portavano nelle banche svizzere (finché i parassiti non li hanno costretti ad accordi ladreschi). Uno dei… Read more →

TAGLIO DELLE TASSE DI TRUMP, ECCO LA PROPOSTA

TAGLIO DELLE TASSE DI TRUMP, ECCO LA PROPOSTA

DI REDAZIONE “Un cambio rivoluzionario”: cosi’ Donald Trump ha definito il piano di riforma fiscale, che mira a portare la corporate tax dal 35% al 20% e a ridurre a tre gli scaglioni per gli individui (12%, 25%, 35%). “I più grandi vincitori saranno i lavoratori della classe media mentre i posti di lavoro cominceranno a riversarsi nel nostro Paese,… Read more →

GRECIA, LA TASSA SUL VINO NON PORTA GETTITO E FAVORISCE IL MERCATO NERO (VERO)

GRECIA, LA TASSA SUL VINO NON PORTA GETTITO E FAVORISCE IL MERCATO NERO (VERO)

Una tassa speciale sul vino di pochi centesimi, istituita in Grecia per aumentare il gettito da imposte dirette di 55 milioni di euro, è riuscita in pochi mesi a lievitare magicamente, tanto da diminuire le vendite e scatenare il commercio illegale, diventando così un boomerang per il governo greco e gli stessi vignaioli. Ora, a meno di due anni dalla… Read more →