Anti & Politica

ITALIA DI CIALTRONI SISTEMICI, LA SALVEZZA E' PERSONALE

ITALIA DI CIALTRONI SISTEMICI, LA SALVEZZA E’ PERSONALE

DI PAOLO CARDENA’ I dati economici che stanno giungendo sono di una gravità inaudita. Esistono condizioni esterne davvero irripetibili (euro debole, petrolio, tassi a zero, liquidità in abbondanza), eppure l’italia non riesce ad agganciare qualcosa che possa somigliare a qualche forma di ripresa, ancorché debole. E queste condizioni di favore non saranno eterne… Di questo passo l’italia risulterà persa molto… Read more →

ADDIRITTURA L'EUROPA SAREBBE LA PATRIA DEL LAISSEZ FAIRE

ADDIRITTURA L’EUROPA SAREBBE LA PATRIA DEL LAISSEZ FAIRE

DI MATTEO CORSINI “Finalmente ora è diventato incontestabile che la ricchezza economica degli ultimi anni s’è in gran parte basata sul debito invece che su un’economia di produzione, e che lo stato di insolvenza, più eufemisticamente denominato “default” quando si tratta di Stati, si è trovato in una dimensione globale, ma senza una globale disciplina”. (G. Rossi) Prendendo spunto dalla interminabile… Read more →

ERRI DE LUCA, LE SCALATE E LA TAV

ERRI DE LUCA, LE SCALATE E LA TAV

DI GIOVANNI BIRINDELLI «Per me scalare ha il valore aggiunto di servire a niente. Nella grande officina quotidiana degli sforzi dedicati a un vantaggio, a un tornaconto, scalare è finalmente affrancato dal dovere di essere utile. Disobbedisce alla legge di mercato che prevede contropartite all’investimento, al rischio» (Erri De Luca). Uno degli errori più comuni di coloro che parlano di… Read more →

L'AGENZIA DELLE ENTRATE FICCA IL NASO ANCHE IN FAMIGLIA

L’AGENZIA DELLE ENTRATE FICCA IL NASO ANCHE IN FAMIGLIA

di FRANCESCO CARBONE* L’ennesimo provvedimento orwelliano degno di un paese fallito comunista, alla fame, pronto al collasso sociale oltre che economico è stato varato qualche giorno fa. Prestiti tra familiari, bisogna dichiararli all’Agenzia delle Entrate. Commentare la news è alquanto superfluo, piuttosto essa offre spunto per ridefinire bene, ancora una volta, le ragioni per cui il paese risulta essere economicamente devastato,… Read more →