Informazioni sui cookie

Anti & Politica

VORREI POTER PARLARE DI "BUONA IMMIGRAZIONE"

VORREI POTER PARLARE DI “BUONA IMMIGRAZIONE”




DI MARCO FARACI Io vorrei tornare ad essere pro-immigrazione, perché vorrei che l’immigrazione tornasse ad essere quello che dovrebbe essere. Io voglio che con la parola immigrazione si parli del pensionato britannico, della badante polacca, del commerciante cinese, della colf filippina, del manager americano o dell’ingegnere informatico indiano – cioè di persone chi arrivano per arricchire il nostro tessuto sociale… Read more →




BOLLETTE E ASSENZA DI "INCENTIVI ECONOMICI"

BOLLETTE E ASSENZA DI “INCENTIVI ECONOMICI”




DI MAURO GARGAGLIONE L’ormai imbarazzante quantità di tasse in rapporto ai costi veri delle materie prime che servono per vivere, come il gas per scaldarsi o l’acqua per bere, rende di nessuna utilità usarle con senso della misura. Il che dimostra che le tasse tendono a distruggere non solo la ricchezza, il risparmio e il lavoro ma anche l’ambiente che… Read more →




SABATO PROSSIMO L'ASSEMBLEA DEI LIBERI COMUNI A MILANO

SABATO PROSSIMO L’ASSEMBLEA DEI LIBERI COMUNI A MILANO




DI RIVO CORTONESI* Sabato 20 maggio, dalle ore 14 alle ore 18:30, presso il World Service Information di Piazza IV Novembre 4 a Milano, a due passi dalla Stazione Centrale, si svolgerà la quarta Assemblea degli iscritti ai Liberi Comuni. L’Assemblea è aperta anche ad osservatori non iscritti al partito, che non potranno però partecipare “all’estrazione a sorte”, a norma… Read more →




L'EURO-CARROZZONE E' SOLO LA DEGENERAZIONE DEGLI STATI NAZIONALI

L’EURO-CARROZZONE E’ SOLO LA DEGENERAZIONE DEGLI STATI NAZIONALI




DI MAURO GARGAGLIONE Se per gli abitanti di un intero continente come quello europeo il valore fondamentale della proprietà privata prosegue ad evaporare senza soluzione di continuità, anno dopo anno, generazione dopo generazione, come ci si può indignare per il fatto che l’Unione Europea sia un ricettacolo di lacci, regole, prescrizioni, burocrazia ottusa, ad immagine e somiglianza degli stati nazionali?… Read more →




LEVA OBBLIGATORIA, TORNA LO STATO SCHIAVISTA

LEVA OBBLIGATORIA, TORNA LO STATO SCHIAVISTA




di GIOVANNI BIRINDELLI Al ministro della difesa Roberta Pinotti è venuta “l’idea di riproporre a tutti i giovani e alle giovani di questo paese un momento unificante”: la leva obbligatoria. Come si possa “proporre” a qualcuno qualcosa di obbligatorio per lui, io non riesco a capirlo. A parte questo, disprezzo leggermente di meno lo schiavista che riduce le persone in… Read more →