Informazioni sui cookie

Scienza e Tecnologia

MAIS OGM, IL GIUDICE DA' RAGIONE A FIDENATO. E ORA PAGHI CHI HA SBAGLIATO

MAIS OGM, IL GIUDICE DA’ RAGIONE A FIDENATO. E ORA PAGHI CHI HA SBAGLIATO




DI REDAZIONE Ricordate il provvedimento col quale il Corpo Forestale dello Stato italiano mi diede una multa da 16.000 euro, perché a suo dire non avevo dimostrato la tracciabilità del seme del MAIS OGM usato nella semina del 2013, nonostante avessi spiegato nella memoria difensiva che tutto era regolare? Ebbene, il Tribunale di Pordenone, a cui avevo fatto ricorso, mi ha dato… Read more →




#GIORGIOSTAISERENO, IL MAIS OGM L'HO SEMINATO ANCHE QUEST'ANNO

#GIORGIOSTAISERENO, IL MAIS OGM L’HO SEMINATO ANCHE QUEST’ANNO




DI LEONARDO FACCO Carissimo Giorgio, anche quest’anno – come uno e due anni fa – senza dirti una beata cippa ho seminato (anzi fatto seminare) il mais MON 810 (il solito, quello ammesso dalla Commissione europea). Stavolta, però, l’ho fatto con solo un paio di ettari, ma non troppo lontano da casa. Ancor di più ora che lo seminano anche altrove. Non mi voglio… Read more →




OGM A ROVIGO, LA PROCURA METTE SOTTO SEQUESTRO IL CAMPO DI MAIS

OGM A ROVIGO, LA PROCURA METTE SOTTO SEQUESTRO IL CAMPO DI MAIS




di REDAZIONE DA “IL GAZZETTINO” – Organismi geneticamente modificati alle porte di Rovigo. Il dibattito «Ogm sì, Ogm no», rinfocolatosi proprio negli ultimi giorni su scala internazionale, continua a dividere. In Polesine, però, il problema è passato dal livello teorico a quello pratico, visto che una coltivazione di mais geneticamente modificato è stata scoperta, nella cintura agricola di Rovigo, dagli uomini… Read more →




DI GREENPEACE NE ABBIAMO PIENE LE SCATOLE

DI GREENPEACE NE ABBIAMO PIENE LE SCATOLE




DI FRANCESCO STARINIERI* Ne abbiamo abbastanza di Greenpeace | Versus A quanto pare non sono l’unico ad essersi stufato delle associazioni ambientaliste. Ben 109 premi Nobel, insieme ad altri centinaia di scienziati, hanno firmato una lettera in cui si chiede ai governi, ma soprattutto alle associazioni ambientaliste, in testa Greenpeace, di smetterla di attaccare e boicottare gli OGM, che sono invece… Read more →




AGRICOLTURA SENZA OGM? 18% IN MENO DI PRODUZIONE E PREZZI PIU' ALTI

AGRICOLTURA SENZA OGM? 18% IN MENO DI PRODUZIONE E PREZZI PIU’ ALTI




DI REDAZIONE Rese inferiori fino al 18%, maggiore inquinamento nell’aria e prezzi più alti anche del 28% per le materie prime, dal mais, alla soia, al cotone. Sarebbero queste le conseguenze di un’agricoltura senza Ogm, secondo uno studio della Purdue University di Lafayette (Usa), assolutamente imparziale, come hanno voluto sottolineare i ricercatori, per sapere cosa succederebbe nell’economia e nell’ambiente degli… Read more →